Il coraggio di dire NO ALLA MAFIA

DOMENICA 23 GIUGNO H 18.00 @LatoB


Proiezione del docufilm “Si può vincere. Il coraggio di dire no alla mafia. La storia di Ignazio Cutrò”

Incontro-intervista con:

– IGNAZIO CUTRO’, imprenditore edile di Bivona, che nel 1999 ha denunciato il racket, e presidente dell’Associazione Nazionale Testimoni di Giustizia

– MARIO MUSOTTO, documentarista di Agrigento, blogger di senzamemoria.it

Conduce: Massimiliano Perna, giornalista freelance e responsabile de ilmegafono.org

A seguire dibattito aperto. Modera Dafne Anastasi, attivista antimafie

Combattere la mafia si può e la battaglia la possiamo vincere. Ci vogliono coraggio e dignità, come quella di Ignazio Cutrò, imprenditore di Bivona (Agrigento), che ha rifiutato di piegarsi al racket e ha intrapreso una dura battaglia di giustizia e legalità.

La sua storia è stata raccontata in un documentario, intitolato “Si può vincere. Il coraggio di dire no alla mafia. La storia di Ignazio Cutrò”. Dura 38′ ed è stato realizzato da Mario Musotto e Sabino Taormina, prodotto dall’Associazione antiracket “Libere Terre” di Agrigento, in distribuzione dal 29 aprile 2013 nelle edicole del territorio agrigentino.

Il 23 giugno sarà proiettato a Milano, al Lato B, in piazza 24 Maggio, e sarà seguito da un incontro-dibattito, a cui parteciperà proprio Ignazio Cutrò. Con lui, ci sarà sicuramente anche Mario Musotto, mentre si attende la conferma di altri illustri ospiti. Modererà il giornalista Massimiliano Perna.

L’iniziativa fa parte di una serie di incontri proposti in diverse città dall’associazione “100×100 in movimento”, della quale è socio fondatore I.M.D. scrittore e Sovrintendente della Polizia di Stato, che ha fatto parte della Squadra Catturandi di Palermo. Incontri che hanno l’obiettivo di promuovere, attraverso le “storie di vita” dei Testimoni di Giustizia, la cultura dell’impegno civico e della legalità.

All’iniziativa organizzata dall’associazione 100×100 in movimento”, hanno già dato la loro adesione: Agende Rosse, Stampo antimafioso,Iilmegafono.org, Associazione La Freccia Lato BLaps Laboratoriodi Partecipazone Studentesca,Link-Sindacato Universitario Milanese

Al LATO B – l’altro lato delle cose” in Piazza 24 maggio, 2 (ex casello daziario) – Milano

Be the first to comment on "Il coraggio di dire NO ALLA MAFIA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*