Uncategorized


B_4vhS_XAAAl26I

Lombardia – 3mila studenti in piazza

Abbiamo anticipato la primavera scaldando il clima nelle nostre città! Più di 3mila studenti in tutta la Lombardia si sono riversati nelle piazze chiedendo l’immediato ritiro della Buona Scuola in favore dell’Altra Scuola, la calendarizzazione della LIP Scuola e la revisione totale del sistema del diritto allo studio lombardo.   Milano…


10410895_10200235108996730_6179922010880170711_n1

Non un passo indietro – Domani si torna in piazza!

Il Governo Renzi, da che si è insediato, ha stabilito che il tema della scuola sarebbe stato centrale nell’operato del suo Governo. Prendiamo atto di questa decisione ma siamo ancora alla ricerca di linee di discontinuità tra la Buona Scuola e i modelli delle precedenti riforme sul tema. Dall’inizio di…


No Picture

21 marzo – Studenti e studentesse lombardi a Bologna

Come ogni anno, il 21 Marzo è la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime delle Mafie. Quest’anno, per la sua XX edizione, l’iniziativa si svolgerà a Bologna, nel cuore dell’Emilia Romagna. Proprio in questa regione è recentemente venuto a galla un fitto sistema di criminalità organizzata insinuatosi…


Maroni-santo

Lombardia – La Giunta Regionale e i suoi “miracoli”

Sono passati ormai due mesi da quando presidiammo l’entrata del Pirellone mentre il Consiglio Regionale lombardo discuteva la bozza del bilancio preventivo 2015. Quella seduta del Consiglio non fu altro che teatro di un continuo passarsi la patata bollente nel tentativo di accusarsi a vicenda, tra Lega Nord e Partito…


lombardia-regione-palazzo

Lombardia – 15% di dispersione scolastica, ecco la nostra ricetta

E’ passato ormai poco più di un anno da quando, quel 16 dicembre, occupammo il Consiglio Regionale lombardo.Quel giorno in piazza fu per noi il primo traguardo di un lungo e ambizioso percorso: centinaia di studenti, insieme ai genitori e ai docenti, avevano la presunzione di affermare un’idea di scuola…




noexpo

No Expo: una sfida per tutti verso (e oltre) il Primo Maggio

Tra quattro mesi e mezzo avrà luogo l’inaugurazione di EXPO 2015. L’evento di natura internazionale è sbarcato a Milano dopo un lavoro bipartisan effettuato da governi e amministrazioni di tutti i colori politici. Lavoro che è stato fin da subito contrastato dai comitati milanesi che analizzando le precedenti puntate della…


veil-charlie-hebdo

Charlie rimane Charlie Hebdo, e basta.

Irriverenza, anticonformismo, indipendenza ed ispirazione libertaria.Queste sono le parole chiave per descrivere il giornale di satira francese Charlie Hebdo, non che attributi storici che sono costati cari alla redazione. Insomma, i fatti di Parigi in un modo o nell’altro sono in questi giorni pane quotidiano per la bocca di chiunque,…